Istituto Comprensivo Statale Michelangelo Buonarroti di Sperlonga (LT)
Scuola dell'Infanzia - Primaria - Media - Via Valle - 04029 Sperlonga (LT) Telefax: 0771 54.83.78
Cod. Mecc. LTIC81000B - C. F. 90027850594 - E-mail: ltic81000b@pec.it
Dirigente Scolastico reggente
Prof. Maurizio Trani
CERCA NEL SITO

MENU
Home Page
Notizie
Download
Album
Newsletter
Links
Forum

IDENTITÀ
Documenti
POF 2011-12
Progetti 2011-12
Carta dei servizi
Regolamento d'Istituto
Giunta Esecutiva
Consiglio d'Istituto
Organigramma
Docenti
Contratto d'Istituto 2011-12
Come raggiungerci
Per contattarci

ALBUM
Pinocchio
Tutte le Foto

NEWSLETTER
Newsletter dell' Istituto Comprensivo Statale Michelangelo Buonarroti di Sperlonga (LT)Lascia la tua email. Verrai informato sulle novità del sito.

Fortic
Punto Edu
Banca dati Indire
Rai Educational
Divertinglese
Indire

Scuola e Giovani
- Concorsone, mancano le cattedre per chi ha vinto
- All'Università di Cagliari esordiscono gli esami in sardo
- "Software decrepito, procedure misteriose: troppi dubbi sull'algoritmo che ha spostato i prof"
- Polemica sui maestri trasferiti al Sud. ?Più della metà ha usato la legge 104?
- Lo scienziato che "fa parlare i numeri" si forma a Pisa: nasce il dottorato in "Data Science"
- Mai così tante matricole da 15 anni. Il nuovo exploit degli atenei italiani
- Scuola, l'assemblea d'istituto sbarca in Rete e si fa social
- Quel tema di un ragazzo di 12 anni che ha messo a tacere i bulli: "Sono diverso, non sbagliato"
- Alternanza scuola-lavoro, due anni deludenti: 57% studenti confessa: "Non funziona"
- Scuola, card del docente: un prof su tre non ha ancora usufruito del bonus da 500 euro

Home » News » Docenti » "Dateci prof per educare il mo...
martedì 04 ottobre 2005 Docenti
"Dateci prof per educare il mondo" è la giornata Onu dell'insegnante
Le Nazioni Unite chiedono di ascoltare la voce dei diretti interessati prima di prendere le decisioni politiche. I pareri delle associazioni italiane
Giornata dell'insegnante È la giornata dell'insegnante, ma non lo sa quasi nessuno, a partire dai diretti interessati. "Siamo talmente impegnati nelle emergenze quotidiane, che figurati se ci resta il tempo per pensare alla giornata che ci dedica l'Onu", ha osservato una docente di un istituto professionale per il commercio.

Ha fotografato la situazione: le Nazioni Unite dichiarano di "unirsi ai genitori e alle comunità di tutto il mondo nel riconoscere che i docenti di qualità sono fondamentali per assicurare l'istruzione" e che "attraverso il loro lavoro quotidiano gli insegnanti forniscono un contributo immenso allo sviluppo sostenibile".
Ma gli insegnanti italiani si sentono spesso soli ad affrontare i problemi della docenza e ritengono che il loro lavoro non sia valutato correttamente, a partire dalla retribuzione.
Il messaggio congiunto di Unesco, Unicef, Undp (il programma di sviluppo dell'Onu) e Ilo (l'Organizzazione internazionale del lavoro) è pieno di buone intenzioni, come quando rimarca che gran parte degli oltre 60 milioni insegnanti in tutto il mondo, che si occupano della formazione di oltre un miliardo di bambini, operano in condizioni molto difficili.

Certo, si pensa subito alle situazioni estreme, come quelle dei paesi in guerra o in condizioni economiche disastrose, ma guardando nell'orto di casa non ci si tranquillizza.

Il documento Onu sottolinea che "in questa giornata si vuole raccomandare che la voce degli insegnanti venga ascoltata nel prendere decisioni che riguardano l'istruzione, poiché poi sono proprio i docenti che devono portarle avanti".

La conclusione è che il modo migliore per festeggiare la giornata è mostrare il proprio apprezzamento per il lavoro degli insegnanti 365 giorni all'anno, ma oggi si può fare uno sforzo in più e dire "grazie" ad almeno un docente. Il tema scelto quest'anno è "insegnanti di qualità per istruzione di qualità". Il documento congiunto della confederazione mondiale degli insegnanti (Csme) e dell'internazionale dell'istruzione sottolinea che "La giornata mondiale degli insegnanti è l'occasione per affermare ancora una volta che gli insegnanti di qualità non cadono dal cielo" e che "investire nella formazione è la chiave dello sviluppo della funzione docente e di una vera istruzione di qualità per tutti".

Le associazioni degli insegnanti italiane hanno redatto un comunicato congiunto, nel quale ricordano che "entro il 17 Ottobre il Governo italiano approverà in via definitiva il decreto legislativo relativo alla formazione e al reclutamento degli insegnanti".

"Tutte le Associazioni professionali hanno espresso il loro dissenso rispetto a quello schema di decreto, perché incapace di avviare una formazione qualificata e di risolvere gli annosi problemi del reclutamento".

È un modo per rifarsi direttamente al documento dell'Onu, che sprona i politici ad ascoltare la voce degli insegnanti. "Il 5 Ottobre sia anche per l'Italia l'occasione di riflettere su questo tema cruciale e di ricercare soluzioni condivise" concludono le associazioni.

di Cristina Nadotti - www.repubblica.it


1839 letture
archivio news pagina stampabile invia in email
ALUNNI
News
Repubblica@Scuola
Buonarroti Repubblica@Scuola
Video
In scena...

GENITORI
News
Genitori eletti scuola media 2011-12
Genitori eletti scuola primaria 2011-12
Genitori eletti scuola infanzia 2011-12
Libri di testo primaria 2011-12
Libri di testo media 2011-12

DOCENTI
News
Piano delle attività scuola secondaria 2011-12
Piano delle attività scuola primaria 2011-12
Piano delle attività scuola infanzia 2011-12
Orario scuola secondaria 2011-12
Orario scuola primaria 2011-12

News
Albo

INAUGURAZIONE CAMPO SPORTIVO DI SPERLONGA
31 marzo 2012
Albo

XII Convegno nazionale dei mini sindaci dei Parchi d' Italia
27 marzo 2012
Albo
Direttiva 14-2011 - Decertificazione
02 marzo 2012
Albo

Contratto d'Istituto 2011-2012
12 gennaio 2012
Albo

Natale al settimo cielo
09 dicembre 2011
Diritti e doveri
Assenze per malattia, modalità di certificazione e controlli
19 novembre 2011
Docenti
PIANO ATTIVITA' SCUOLA SECONDARIA I GRADO
19 novembre 2011
Albo
CONSIGLI DI INTERCLASSE SC. PRIMARIA
19 novembre 2011
Diritti e doveri
Adempimenti e disposizioni Ata
19 novembre 2011
Docenti

ORARIO DOCENTI SCUOLA SEC. I GRADO
19 novembre 2011

News Tutte le News

login amministratori
Accesso riservato agli amministratori

Copyright © 2017 Istituto Comprensivo Statale Michelangelo Buonarroti di Sperlonga (LT)
Via Valle, snc - 04029 Sperlonga (LT) tel: 0771 548378-548618 info: info@icsperlonga.it
ultimo aggiornamento: giovedì 31 maggio 2012, 2.062.665 hits dal 26/11/2004, di cui 1.164 oggi e 305 ieri. Ci sono 5 visitatori online adesso.
Web site engine's code (PML) is Copyright © 2003 - 2017 by LiveWeb.iT
Amministratore: IC «Buonarroti»


Valid XHTML 1.0! Valid CSS! W3C WAI-A